Cagliari: tre scippi nel pomeriggio, avevano appena ricevuto decreto espulsione della questura

WhatsApp Image 2016-12-03 at 16.05.00 (4)

Cagliari, 5 dic. 2016 – Due scippi consumati ed uno è stato tentato da parte di tre algerini appena arrivati in Sardegna con i barchini il 3 dicembre scorso. E’ successo ieri in via Barcellona e Largo Carlo Felice, a Cagliari dove carabinieri hanno arrestato Amiri Adil 26enne e Sekouf Hamza 28 algerini. I due sono stati individuati come responsabili di due scippi di altrettanti smartphone perpetrati poco prima ai danni di due donne una 29enne di Cagliari e una 16enne di Quartu Sant’Elena.

Più tardi gli agenti della Squadra Volanti della polizia ha arrestato Ben Azziz Sliman 26enne, anch’egi algerino per di tentato scippo. L’uomo è stato bloccato da un militare del 2° Reggimento Genio Guastatori di Macomer (Nu) mentre, libero dal servizio transitava tra via Baylle e via Barcellona. Resosi conto dello scippo il militare non ha esitato a rincorrere l’extracomunitario e bloccarlo in attesa dell’arrivo della polizia lo arrestato. I tre erano appena usciti dalla Questura con decreto di espulsione firmato dal questore perché arrivati in Sardegna, zainetto in spalla con soldi e telefonini, con il maxi sbarco del 3 dicembre sulle coste del Sulcis insieme ad altri 170 algerini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...