Migranti: Coisp, rissa con algerini accoltellati ad Elmas perchè non gradiscono i biscotti

algerini zainetto

Cagliari, 6 set. 2016 – “Non gradivano le quantità di biscotti e altri alimenti serviti per la colazione. Così hanno iniziato a discutere con il mediatore culturale poi si sono accoltellati nel centro di accoglienza di via Sa Narba ad Elmas”. La motivazione della rissa di stamani al Centro di accoglienza di Elmas la rende nota il sindacato autonomo di Polizia Coisp, che precisa: “In difesa del mediatore sono arrivati altri migranti e nel giro di pochi minuti è scoppiato il caos”.

I carabinieri della Compagnia di Cagliari stanno ora valutando la posizione dei quattro algerini coinvolti, due dei quali sono finiti all’ospedale Santissima Trinità con lievi ferite da armi da taglio.

Annunci

2 pensieri su “Migranti: Coisp, rissa con algerini accoltellati ad Elmas perchè non gradiscono i biscotti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...