Scuola: Regione, 9 mln a Comuni per servizi per istruzione a favore studenti con disabilità

Cagliari, 2 ago. 2016 – Nove milioni di euro per la gestione dei servizi per l’istruzione, a favore degli studenti con disabilità, sono stati stanziati dalla Regione Sardegna e saranno ripartiti tra Comuni e Province. Per garantire il diritto allo studio e l’inclusione scolastica, è stato adottato questa mattina dall’Esecutivo il provvedimento proposto dall’assessore della Pubblica Istruzione Claudia Firino, per l’anno scolastico 2016-2017. Le risorse saranno assegnate a Comuni e Province in base alle relative competenze, e in misura proporzionale al numero di studenti disabili che frequentano le scuole dell’obbligo: primarie e secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado. Le risorse regionali vanno ad aggiungersi a quelle già stanziate dagli enti intermedi e saranno assegnate con una anticipazione dell’80% della cifra disponibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...