Cagliari: 19enne algerino ospite centro accoglienza scippa donna, rinviato a giudizio

20140706_100841

Cagliari, 2 agosto 2016 – I militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cagliari hanno arrestato Djalal Dine Meraihia algerino 19enne, domiciliato all’Hotel Meditur di Cagliari, sottoposto a fotosegnalamento il 31 Luglio 2016 per ingresso irregolare. Lo stesso alle ore 21,50 circa, nella via Santa Maria Chiara a Cagliari, scippava del proprio cellulare una donna di Cagliari 36enne (non ferita). La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. L’arrestato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale dei carabinieri di Cagliari in attesa rito direttissimo, all’esito del quale sono stati chiesti i termini a difesa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...