Palio Siena: Sardegna alla ribalta con il fantino Tittia e il cavallo Polonski

image

Cagliari, 17 agosto 2015  – Sardegna protagonista al Palio dell’Assunta con Giovanni Atzeni, detto Tittia che vince sul tufo di Piazza del Campo con i colori della Selva su Polonski, anglo arabo di 7 anni al suo terzo Palio. Polonski è nato nel 2008 dalla fattrice Miss Musco, figlia dello stallone Muscovite, e da Vidoc III, è un castrone sauro di 6 anni con 31,69% di sangue arabo nell’allevamento di Giambattista Satta. Porta le linee di sangue tra le più importanti d’Europa per quanto riguarda gli anglo arabi nati in Sardegna. Il padre, Vidoc III è figlio del grande capostipite di Prepotente (nato a Ghilarza nell’allevamento di Mario Oppo e Francesco Contini), e da Evelyn de Sant’Anna, fattrice anglo araba portatrice delle linee di sangue arabo plutrivincitrici.

Il fantino, Tittia, espressione in lingua sarda usata per esprimere il concetto “che freddo” e che Giovanni Atzeni usava dire negli allenamenti invernali alla corte di Gigi Bruschelli, è nato 30 anni fa a Nagold,in Germania,da genitori emigrati da Nurri, paese della provincia di Cagliari, con il quale ha mantenuto i stretti rapporti con i parenti, è alla sua quinta vittoria al Palio di Siena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...