Donne sarde con il coltello, la spiegazione della Rai per le accuse di Pili (Unidos)

Cagliari, 16 agosto 2015 – “Siamo sorpresi e dispiaciuti perchè ai la’ del tono inequivocabilmente scherzoso dell’intervista, l’obiettivo del programma (peraltro trasmesso in tutto il mondo da Rai Italia) è infatti – com’e’ ovvio dall’intera trasmissione – valorizzare il territorio e quelle realta’ piu’ nascoste attraverso un viaggio su una tratta ferroviaria meno battuta dal turismo tradizionale e, per questo, tutta da riscoprire.  Moltissimi italiani nel mondo scelgono per le loro vacanze di tornare nel proprio Paese: Rai Italia contribuisce a ricordare loro quali meraviglie si trovino magari a poca distanza dalle loro citta’ di origine: “Fuori binario” va esattamente in questa direzione”. Questa la nota stampa ufficiale della Rai in merito alla denuncia fatta dal deputato di Unidos Mauro Pili che ha definito “offensiva per il popolo sardo” la trasmissione “Fuori Binario” dal titolo “Il trenino verde” .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...