Nuoro: perquisizioni in ovili e tre arresti, trovato fucile d’assalto Jager

fucile-assalto-jager

Nuoro, 27 feb. 2015 – Nel tardo pomeriggio di ieri, dopo una serie di perquisizioni in abitazioni e in ovili nelle campagne di Nuoro, Orune, Orotelli, Galtellì e Dorgali, i poliziotti delle questura di Nuoro hanno arrestato tre allevatori pregiudicati di Orune (Nu), i fratelli Carmelo e Sebastiano Brau, di 35 e 37 anni, e Nicolino Campana, di 53 anni, responsabili in concorso del reato di detenzione di un fucile d’assalto Jager AP80 con 60 cartucce e due caricatori. Gli uomini della Sezione Omicidi della Squadra Mobile di Nuoro, diretti dal vice questore aggiunto Fabrizio Mustaro, hanno trovato il fucile, in località Nurdole, nelle campagne di Nuoro, nascosto in un cespuglio a poche decine di metri dalla casa colonica usata dai due fratelli. Le perquisizioni sono state eseguite con l’ausilio di unità cinofile della Polizia addestrate per la ricerca di armi ed esplosivi e in collaborazione con personale del Corpo Forestale Regionale. I tre arrestati sono stati condotti nel carcere di Nuoro in attesa dell’udienza di convalida.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...