Cagliari: droga, armi e scanner in casa, arrestato disoccupato a San Michele

beretta 92 f

Cagliari, 25 set. 2014 – I poliziotti della Squadra mobile di Cagliari hanno arrestato stamani un 54enne disoccupato di Cagliari, Salvatore Gerina, trovato in possesso di pistole, munizioni, marijuana e scanner per la ricerca di microspie. Il blitz degli uomini coordinati dal dirigente Luca Armeni, stamani all’alba, nel quartiere di San Michele, ad alta densità delinquenziale. Nel corso della perquisizione domiciliare i poliziotti hanno trovato una pistola Beretta 9×21 con il numero di matricola abraso, 500 cartucce per la stessa Beretta, una riproduzione di pistola (con tappo rosso, ma facilmente trasformabile in arma con il cambio della canna), un kg di marijuana suddiviso in sacchetti, alcuni bilancini di precisione e uno scanner per il rilevamento di microspie. Il fatto che l’uomo conducesse una vita modesta e che sia incensurato fa supporre che l’uomo stesse custodendo per altri tutto il materiale ritrovato. Sono state avviate le operazioni di polizia scientifica per stabilire la provenienza dell’arma e se sia stata usata per compiere delitti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...