Trasporti: Pili (Unidos) denuncia Alitalia per interruzione pubblico servizio = Dopo volo Cagliari-Roma con 6 ore ritardo

IMG_20130710_164251

Cagliari, 12 set. 2014 – “La vergogna del volo Roma – Cagliari di stanotte che ha accumulato sei ore di ritardo e giunto alle 4 del mattino ad Elmas è interruzione di pubblico servizio. Per questo motivo durante la notte ho personalmente chiesto l’intervento delle forze dell’ordine per ricostruire la linea di comando dell’Alitalia formalizzando la denuncia per interruzione di pubblico servizio e per il risarcimento danni a quei tanti passeggeri costretti a restare buttati in aeroporto per una palese discriminazione nei confronti della Sardegna e dei sardi. E’ evidente che aver lasciato un unico volo in tutto lo schedulato dell’aeroporto di Fiumicino senza alcuna protezione è un atto di una gravità inaudita per il quale i responsabili devo pagare. E’ stata una gestione intollerabile trascinata dalle 21 sino alle 4 del mattino. Per questo motivo ritengo che l’ennesimo episodio di follia gestionale debba essere perseguito sotto ogni punto di vista. On è pensabile che un aeroporto come Fiumicino non disponga di un aereo e di un equipaggio sostitutivo nell’arco di qualche ora. Aver dichiarato cause diverse per il ritardo costituisce elemento di ulteriore colpa visto che si tentava in tutti i modi di nascondere la verità”.

Lo ha detto il deputato sardo di Unidos Mauro Pili che ha presentato formale denuncia dopo aver chiesto l’intervento dei carabinieri dell’aeroporto di Fiumicino.

“E’ semplicemente incredibile che si debba ricorrere alla forza pubblica per far rispettare i propri diritti di cittadini sardi e contrastare le continue e gravi discriminazioni di cui siamo vittime. Questi gravi fatti devono essere puniti sia sul piano penale che amministrativo. La Regione se avesse l’autorevolezza necessaria dovrebbe prendere i provvedimenti necessari e non continuare a proteggere il monopolio di questi signorotti di Alitalia che continuano a fregarsene della Sardegna che trattano come un regione da terzo mondo. Sui fatti di ieri oltre alla denuncia presenterò un’interrogazione parlamentare per chiedere all’Enac di attivare tutte le procedure sanzionatorie sulla stessa concessione di Alitalia. Non possono restare impuniti i fautori di questo grave e perenne disservizio ai danni della Sardegna”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...