Difesa: Sindaco Arbus ad Aeronautica, a Capo Frasca voli a bassa quota e puzza carburante in spiaggia

SAM_0145

Cagliari, 5 set. 2014 –  Nella mattinata del 2 settembre sono arrivate al Sindaco di Arbus “forti proteste da parte di imprenditori e albergatori di Torre dei Corsari- Pistis che segnalano la ripresa delle esercitazioni aeree su Capo Frasca con voli a bassa quota al punto da viziare l’aria con la puzza del carburante, con l’inquinamento acustico immaginabile”. Lo scrive il sindaco di Arbus (Medio Campidano), Francesco Atzori, al comandante del Reparto di Standardizzazione tiro aereo di Decimomannu, il colonnello Fabio Sardone, in merito alle esercitazioni dei Tornado tedeschi nel poligono di Capo Frasca.

“Credo –scrive Atzori al comandante Sardone – sia necessario intervenire immediatamente per rinviare le esercitazioni al dopo 15 settembre, o, almeno, modificare le rotte di ingresso degli aerei. La stagione turistica, iniziata tardi per le bizzarrie del tempo, avrebbe bisogno di ‘pace’ almeno  per i prossimi 15 giorni, diversamente gli imprenditori turistici del luogo avranno subito danni gravissimi e perso per sempre la “fidelizzazione” di tanti clienti innamorati del posto”.

Ieri pomeriggio nel poligono di Capo Frasca l’incendio, secondo quanto riferito dall’Aeronautica, dovuto al rimbalzo sulle rocce di un proiettile definito ‘simulacro’ inerte, che ha scatenato anche la reazione del presidente della Giunta Regionale, Francesco Pigliaru.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...