Immigrati: Sardegna, 18 i migranti sbarcati nella notte, altri ricercati da forze ordine = Dichiarano nazionalità algerina

chia 10 giu gdf

Cagliari, 13 ago. 2014 –  Hanno dichiarato di essere algerini i  clandestini sbarcati nel corso della notte nelle coste sarde della Provincia di Carbonia Iglesias. In tutto sale quindi a 18 il numero dei migranti, dei 12 fermati stanotte in seguito alla segnalazione del gestore di un camping che li ha visti sbarcare a mezzanotte. Verso le 8,30 infatti i carabinieri di Carbonia, coordinati dal capitano Giuseppe Licari, hanno trovato altri 3 immigrati che giravano spaesati tra Porto Tramatzu e Capo Malfatano, a Teulada (Ca), poi ancora 3 intono alle 10,15.  I migranti, tutti giovani ed in ottime condizioni fisiche e apparentemente non provati dal viaggio, hanno dichiarato di aver compiutolo sbarco in 19. Uno è ricercato forze dell’ordine.

Si tratterebbe quindi di migranti che potrebbero essere partiti  dalle coste dell’Algeria e sembrerebbe non abbiano attraversato il mare con il barchino di legno di 7 metri con un motore fuoribordo da 40 cavalli sequestrato dalla Guardia costiera, ma si rafforza l’ipotesi che la barca sia stata trainata da un peschereccio in acque internazionali e sganciata al confine con quelle territoriali italiane. Infatti non è stato possibile identificare gli scafisti sia nello sbarco di ieri (11 persone), che in quello di stanotte.

Appare inverosimile agli inquirenti che un barchino di 7 metri, con motore fuoribordo di 40 cavalli, possa infatti trasportare 19 persone, tutte trovate in ottimo stato di salute e “asciutti”, insieme al carburante necessario per compiere una traversata di oltre 110 miglia nautiche. Solo uno di loro ha riportato lievi escoriazioni perché scivolato sugli scogli. Anche in questo caso, come ieri, sono state avviate le procedure per ricostruire le fasi dello sbarco e la località di partenza dei migranti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...