Sassari: ubriaco si scaglia contro poliziotti e carabinieri, arrestato

squadra-volante

Sassari, 13 giu. 2014 – I poliziotti della Sezione Volanti e i Carabinieri della Compagnia di Sassari hanno arrestato Antonio Angelo Deffenu, 56enne sassarese con numerosi precedenti di polizia, per resistenza, violenza, lesioni, minacce aggravate pubblico ufficiale, porto abusivo di oggetti atti ad offendere nonché violazione della misura dell’obbligo di dimora. Le pattuglie sono intervenute su segnalazione, in Via Luna e Sole presso un esercizio pubblico, dove era stato notato un uomo armato di coltello e machete. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato due persone che dialogavano animatamente fuori da un locale chiuso. Dopo averli identificati hanno perquisito un motorino parcheggiato nelle vicinanze e presumibilmente di proprietà di uno dei due.

Deffenu, in evidente stato di ubriachezza, ha iniziato ad avere un atteggiamento ostile e minaccioso nei confronti degli agenti, aggredendoli quando i poliziotti hanno rinvenuto nel sottosella un machete ed un grosso coltello. L’uomo infatti si è scagliato contro un agente facendolo cadere a terra, mentre gli altri agenti arrivati in soccorso al collega, sono stati bersaglio di calci e pugni. Solo dopo una breve ma intensa colluttazione l’uomo è stato ammanettato. L’atteggiamento violento di Deffenu si è protratto anche all’interno del Pronto Soccorso, dove è stato condotto a seguito di atti di autolesionismo posti in essere durante l’accompagnamento in questura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...