Olbia: Sorpreso dai carabinieri a coltivare marijuana, un arresto

piantine

Olbia, 13 giu. 2014 – I Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbiadopo giorni di osservazione hanno individuato un’area destinata a coltivazione di marijuana, nascosta tra la rigogliosa vegetazione tra Olbia e Monti (nelle foto dei Carabinieri). Alle prime ore dell’alba è stato preso di mira l’obiettivo, consistente in un’area di coltivazione ricavata dal disboscamento parziale di una area protetta dalla vegetazione spontanea e contenente 14 piante di cannabis indica, alte circa 1,5 metri, irrigate e concimate con un artigianale ma efficiente sistema elettromeccanico, con serbatoi, pompe, secchi e canalizzazioni, collegato al fiumiciattolo che attraversa la zona distante una cinquantina di metri dalla proprietà di Gerolamo Tiligna, che è risultato già condannato per il reato di coltivazione di cannabis indica finalizzato alla vendita.

cc con marijuana

La successiva perquisizione dell’abitazione e del terreno di Tiligna ha consentito di sorprenderlo nella coltivazione in casa di altre piante di cannabis e di trovare un’ulteriore porzione di terreno, sempre nascosta dalla vegetazione,utilizzata per la coltivazione di altre 8 piante di Cannabis Indica anch’esse in buono stato di sviluppo. Gli elementi raccolti hanno consentito di procedere all’arresto di Tiligna non solo per la coltivazione ma anche per la detenzione finalizzata al commercio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...