Salute: Fdi Sardegna, isola maglia nera d’Europa nelle nascite, urgente favorire la natalità

deidda fdi an

Cagliari, 14 giu. 2014 –  “I dati Istat mostrano, in tutta la loro drammaticità, quello che denunciamo da tempo: in Sardegna non si fanno figli ed è la maglia nera d’Europa”. Lo afferma Salvatore Deidda, Portavoce regionale di Fratelli d’Italia Sardegna, commentando i dati Istat riguardanti l’isola. Una problematica che riguarda “il nostro futuro e la responsabilità ricade nelle politiche degli ultimi decenni. Non solo scelte economiche ma anche culturali. Il figlio non può essere visto come un costo eccessivo o un ostacolo alla carriera. Al contrario va vissuto come dono e come essenziale per il futuro della nostra società”.

Secondo l’esponente regionale di Fdi “le Istituzioni, da quelle nazionali alle locali, hanno introdotto e lo stanno continuando a fare, misure “punitive” per chi ha molti figli o chi vuole formare una famiglia. Se i tributi sui rifiuti tartassano chi ha nuclei familiari numerosi, cosa dire dei turni di lavoro che non tutelano la maternità o la paternità ma anzi, purtroppo, questa scelta, viene vista come condizione penalizzante per mantenere il posto di lavoro. I prezzi sempre più alti per l’istruzione, dei prodotti dell’infanzia o la tasse sempre più alte per chi vuole comprare e mantenere una propria abitazione”.

Deidda sostiene che “c’è bisogno dell’introduzione del modello Fattore Famiglia per valutare al meglio i costi che un componente della famiglia deve affrontare. Basta col modello Isee. Reintrodurre le deduzioni fiscali e tutelare maternità e paternità nei posti di lavoro, incentivando inoltre la creazione di nidi e ludoteche aziendali.  L’ex Ministro Kyenge aveva proposto di ringiovanire la nostra Patria con i giovani immigrati mentre altri sono preoccupati a creare inutili registri di coppie di fatto. Nessuno invece tutela la maternità o la incentiva – conclude Deidda -. Il risultato è questo. Zero nascite e la nostra terra è sempre più vecchia e spopolata”. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...