Oristano: minaccia ripetutamente la moglie,arrestato per stalking

carabinieri autoradio

Oristano, 10 giu. 2014 – I carabinieri di Marrubiu (Or) hanno arrestato in flagranza per atti persecutori, di C.F., 62enne, disoccupato, pregiudicato del paese. L’uomo già nei giorni scorsi si era reso protagonista di maltrattamenti nei confronti di sua moglie da cui è in via di separazione. La donna stufa dei soprusi e temendo per la propria incolumità aveva già presentato querela ai militari.
Ieri, in tarda mattinata, mentre erano presenti dei muratori, in casa della donna, l’uomo è passato per strada e alla vista degli operai ha inveito ulteriormente, in modo molto alterato, mandandoli via, sostenendo che non erano autorizzati a compiere lavori in quella casa e minacciando concretamente la moglie.

La donna, spaventatissima dalle minacce, ha chiamato immediatamente il 112 segnalando il fatto e sono intervenuti i Carabinieri, ma l’uomo era già andato via. Nel raccogliere la testimonianza della donna, dopo circa 30 minuti si è ripresentato l’uomo, che non accorgendosi della presenza dei Carabinieri ha cominciato nuovamente a minacciarla seriamente, ma a quel punto ha trovato i militari che accertata la flagranza di reato lo hanno fermato e accompagnato al comando dove è stato poi formalizzato l’arresto.

Il comportamento dell’uomo, in questi giorni,  ha costretto la donna a barricarsi in casa per paura di ulteriori conseguenze e, a seguito di una visita medica, le veniva riscontrato uno stato di stress psicofisico protratto, ansia, depressione ed altre patologie. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato posto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per stamani presso il Tribunale di Oristano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...