Difesa: Cgil Sardegna, comando Capo San Lorenzo sia garante stipendi lavoratori base

sardegna

Cagliari, 10 giu. 2014 –  Sono rimasti per ancora “senza stipendio da due mesi i quaranta lavoratori degli appalti di pulizie del poligono di Capo San Lorenzo (Ogliastra), una situazione insostenibile” per la Filcams Cgil che chiede al Comando di farsi garante del rispetto delle scadenze, delle norme contrattuali e dello stesso pagamento del Tfr.

L’emergenza secondo la Cgil scatta ogni due mesi, quando scade l’appalto e il Poligono affida il servizio all’impresa che si aggiudica la nuova gara. Una prassi purtroppo consolidata che il sindacato chiede, ancora una volta, di modificare: “Non è assolutamente accettabile – ha denunciato la segretaria regionale Filcams Simona Fanzecco – che si continui a programmare a singhiozzo un servizio continuativo, lasciando i lavoratori nell’incertezza del posto di lavoro, di tutele e condizioni di lavoro, delle stesse buste paga e tfr”. Da qui la richiesta al Comando di predisporre gare d’appalto per un periodo medio lungo, “una modalità che permetterebbe di gestire gli appalti in modo molto più appropriato, senza creare disagi ai lavoratori e a chi usufruisce degli stessi servizii”.

La Filcams Cgil sottolinea più in generale la necessità di una normativa regionale stringente sul tema complessivo degli appalti, che garantisca sempre il rispetto delle nome contrattuali, la continuità lavorativa attraverso la clausola sociale e regoli una materia troppo spesso plasmata in favore di imprese che applicano massimi ribassi, a danno dei lavoratori e della concorrenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...