Difesa: Carrus (Cgil), con servitù militari Sardegna subisce situazione anacronistica

20140606_104455

Cagliari, 10 giu. – (Adnkronos) – “La riduzione delle servitù militari e il contestuale riequilibrio delle compensazioni statali è una battaglia che collima perfettamente con rivendicazioni storiche del sindacato, perchè stiamo ancora subendo una situazione anacronistica inaccettabile”. Lo afferma il commento del segretario generale della Cgil Sardegna, Michele Carrus, in merito all’audizione in Commissione difesa della Camera del presidente della Regione sarda Francesco Pigliaru sulle servitù militari che gravano sull’isola.

“In un momento cruciale per la nostra Isola, impegnata a ridisegnare una prospettiva di nuovo sviluppo  – ha aggiunto Carrus – è evidente che non possiamo continuare a cedere porzioni di territorio che rappresentano per noi un potenziale enorme”. Secondo la Cgil il governo “ha oggi il dovere di ridimensionare un’occupazione ingombrante e sproporzionata, per consentire finalmente alla Sardegna di riappropriarsi del proprio territorio”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...