Animali: Olbia, trova tartaruga e la mette in auto sotto il sole, denunciato turista a Porto Rotondo

tartaruga carabinieri

Olbia, 10 giu. 2014 – I carabinieri di Porto Rotondo (Olbia Tempio) hanno ricevuto stamani una segnalazione che riferiva che un turista aveva appena chiuso nella sua auto lasciata al sole nei parcheggi di una spiaggia di Porto Rotondo, una tartaruga che, suo malgrado, si era avventurata fuori dalla macchia mediterranea, e si recava tranquillamente in spiaggia. All’arrivo della pattuglia il turista ha spontaneamente consegnato ai militari l’animale, una “Testudo marginata“ di sesso femminile, della lunghezza complessiva di 30 centimetri.  Anche la tartaruga è stata “accompagnata” in caserma, per accertamenti sul suo stato di salute; successivamente, su indicazione degli organi ambientali competenti, è stata riposta nel suo habitat naturale, cioè la macchia mediterranea che circonda le spiagge della Gallura. Il turista è stato denunciato per maltrattamenti di animali e detenzione di animali protetti, poiché quel tipo di tartaruga è protetta dalla normativa europea di settore. Non è raro imbattersi in animali di così alto pregio che vivono allo stato brado nel territorio gallurese e che costituiscono patrimonio ambientale di raro valore: la sua tutela non deve essere solo frutto della repressione delle forze dell’ordine, ma deve stare nella sensibilità delle persone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...