Alghero:Mario Bruno eletto sindaco = Forza Italia sparisce dalla Sardegna

Bruno_Mario

Sassari, 9 giu. 2014 – Mario Bruno, ex vice presidente del Consiglio regionale, 51enne è il nuovo sindaco di Alghero (Ss). Già poco prima della mezzanotte, per le ‘poche’ schede da scrutinare a causa della bassissima affluenza per il ballottaggio, Bruno aveva la certezza di aver conquistato il comune battendo la candidata del centrodestra,Maria Grazia Salaris. Sono stati infatti appena 17.882 gli algheresi che sono andati a votare, appena il 45,61 %  degli elettori, dei quali 9.893 hanno votato Mario Bruno, eletto con il 56,78%. Hanno votato Maria Grazia Salaris in 7.531 pari al 43,22% dei voti nel turno di ballottaggio. Mario Bruno potrà contare su una maggioranza di 15 consiglieri: 9 della Lista civica X Alghero, 3dell’Udc, 2 dell’Upc e uno di Sinistra – Alghero in comune. Il centrodestra con Maria Grazia Salaris (FI) avrà 4 consiglieri: 3 di FI e uno del Ncd. Nel consiglio comunale siederà anche un consigliere del Pd ed uno di M5S.

Con l’elezione di Mario Bruno il Pd fa l’en plein nella tornata elettorale di primavera e conferma appieno il quadro politico regionale, nonostante ad Alghero si sia registrata una frattura fra Enrico Bachisio Daga, candidato che correva ufficialmente con il simbolo del Pd, e lo stesso Bruno. Prima, a febbraio, l’elezione di Francesco Piagliaru alla presidenza della Regione sarda e vittoria schiaccoiante del centrosinistra, poi quella plebiscitaria, con 183.380 mila voti, di Renato Soru alle europee. Poi alle amministrative del 25 maggio: a Sassari, Nicola Sanna (Pd) è stato eletto sindaco sbaragliando gli avversari al primo turno con oltre il 65%, ma è praticamente in quasi tutti i 18 comuni stati chiamati all’elezione del sindaco, che ha vinto il Pd. Sbaragliato il centrodestra, soprattutto Forza Italia, inesistente sia a livello regionale, quando il 16 febbraio prese una pesante batosta, che a livello comunale. In questa tornata elettorale un solo rappresentante di Fi è stato eletto: si tratta di Giuseppe Fasolino,consigliere regoonale confermato sindaco di Golfo Aranci (OT). Il vessillo di Fi è stato ammainato in tutta la Sardegna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...