Carceri: Sassari, trovato un cellulare in una cella a ‘Bancali’

osapp

Sassari, 7 giu. 2014 – Una brillante operazione della Polizia Penitenziaria in servizio nell’Istituto Penitenziario di Sassari “Bancali” ha reso possibile il rinvenimento di un telefono cellulare con relativo carica batterie abilmente occultato. A renderlo noto è il Segretario Generale Aggiunto dell’Osapp, Domenico Nicotra, aggiungendo che in questa occasione il personale di Polizia Penitenziaria è stato coordinato direttamente dal Direttore del carcere e dal suo nuovo Comandante di Reparto.
“Il cellulare ed il carica batteria – spiega il sindacalista dell’Osapp – sono stati ritrovati all’interno di un fornellino a gas in uso ai detenuti. È auspicabile che seppur in assenza di appartenenti al ruolo degli Ispettori il personale di Polizia Penitenziaria di Sassari continui ad operare con la stessa vicinanza dimostrata dal loro Direttore e dal loro Comandante del Reparto”, conclude Nicotra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...