Cagliari: tenta rubare escavatore, scoperto da carabinieri danneggia abitazioni, arrestato

carabinieri autoradioCagliari, 7 giu. 2014 – Dopo una rocambolesca fuga per le vie di Santadi (Carbonia Iglesias), durata alcune centinaia di metri, ieri sera i carabinieri di Nuxis e quelli della radiomobile di Carbonia, hanno arrestato in flagranza per furto Alberto Impera, 41enne del paese. Verso 22.15, una telefonata ricevuta dalla centrale operativa della compagnia di Carbonia, avvertiva che era stato visto un uomo che entrava in un cantiere edile in via Fontane, il quale era salito sopra un escavatore cingolato. Mentre arrivavano le pattuglie dei militari sul posto segnalato, il ladro aveva già forzato la portiera e acceso il motore del mezzo, collegando i fili del quadro di accensione, mettendosi in marcia per scappare con il mezzo, travolgendo le barriere e la segnaletica stradale del cantiere. Prima di essere fermato, durante il folle tentativo di fuga con un veicolo di quel tipo, ha danneggiato alcune abitazioni che ha colpito con la benna anteriore e con i cingoli. Una volta bloccato e arrestato, è stato anche trovato in possesso di tre coltelli a serramanico, che aveva nei pantaloni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...