Sardegna: Regione a Governo, attivare diplomazia con egiziani per salvare Keller = A rischio 290 lavoratori

kellerCagliari, 30 mag. 2014 – La Regione Sardegna ha chiesto al Governo l’attivazione dei canali diplomatici per verificare con il governo egiziano la possibilità di recupero della commessa per la Keller di Villacidro (Vs), il cui annullamento ha fatto precipitare la crisi dell’azienda metalmeccanica sarda. E’ questo uno dei passi decisi dopo l’incontro tra i rappresentanti sindacali e l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, convocato dopo che il 23 maggio scorso i liquidatori giudiziali avevano attivato la procedura di licenziamento collettivo con decorrenza dal 6 agosto 2014 per 290 operai. La Nsr spa, titolare del contratto di affitto di ramo d’azienda con la Keller spa, il 19 maggio scorso aveva annunciato la decisione di rinunciare allo stesso contratto in seguito alla decisione della società egiziana Semaf di revocare la commessa per 212 carrozze ferroviarie assegnata alla New Sardinian Railway, società di scopo subentrata appunto alla Keller in liquidazione giudiziale. Un’ipotesi non facile viste le tensioni politiche e sociali al Cairo.

I sindacati e l’assessore Piras hanno deciso di chiedere un incontro al Presidente del consiglio e ai ministri dello Sviluppo economico e dei Trasporti per tentare di sbloccare la vertenza. Oltre all’attivazione dei canali diplomatici al governo sarà chiesto un forte impegno per cercare nuove commesse nel campo dei trasporti ferroviari anche in Italia e di ammettere la Keller Spa alla procedura di amministrazione straordinaria per le grandi imprese in crisi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...