Europee: Pili (Unidos), dopo astensione Sardegna necessario far valere risultato in tribunale

pili eu non votoCagliari, 26 mag. 2014  – “Il 60 % dei sardi non ha votato. Tutto il resto sono dettagli”. Dalla sua pagina facebook il deputato sardo e leader di Unidos, Mauro Pili, commenta il risultato delle europee. Pili è stato uno dei promotori del boicottaggio per le elezioni europee presentando ricorso contro la legge elettorale e sostenendo che la Sardegna, con questa legge, è penalizzata da “una convergenza siculo–lombarda spregiudicata e senza pudore, coperta dai maggiori partiti che hanno letteralmente scaricato la Sardegna. Ora – dice Pili – bisogna far valere questo risultato nei tribunali e non solo, per cancellare le discriminazioni che negano ai sardi diritti fondamentali che vanno oltre i partiti, le ideologie e le ambizioni personali di chi si vende al miglior offerente”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...