Cagliari: picchia la madre e aggredisce carabinieri con un coltello, arrestato

 

GIORRI_MICHELECagliari, 17 mag. 2014 – I carabinieri di Villacidro (Ca) hanno arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e resistenza e minaccia a pubblico ufficiale di Michele Giorri , 20enne del paese. I Carabinieri, ieri sera a seguito di una richiesta d’aiuto al 112, sono intervenuti in casa del giovane, ancora intento a ingiuriare e minacciare ripetutamente la madre. Alla vista dei militari si è scagliarsi contro di loro con calci e pugni, minacciandoli con un coltello da cucina, prima di essere immobilizzato e arrestato. Dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza stamani è stato portato in tribunale a Cagliari per la direttissima. L’arresto è stato convalidato e Giorri condannato ad un anno e sei mesi di reclusione ed è stato poi portato, ai domiciliari, in una comunità di recupero di Elmas (Ca) per scontare la pena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...